Visita il mio nuovo sito: www.lucadellicarri.com

Luca Delli Carri




Gli eterni affamati (2005)

Gli eterni affamati Alla fine degli anni Ottanta l’automobilismo perde ogni innocenza e il campione diventa scientifico. Con Ayrton Senna in pista e Miki Biasion nei rally, il pilota si trasforma in una macchina, al pari del mezzo meccanico che guida. All’inizio dell’era Schumacher, nel 1994, l’uomo al volante è definitivamente un robot nelle reazioni e nell’abilità di guida: solo così si è piloti vincenti, oggi. Attraverso venticinque interviste si indagano il pilota automobilistico e i suoi orizzonti di gloria, per scoprire il motivo della perenne ricerca del giro e della corsa perfetti. Storie di pista e sterrati nelle parole, tra gli altri, di Andrea Aghini, Mauro Baldi, Miki Biasion, Ivan Capelli, Dindo Capello, Franco Cunico, Giancarlo Fisichella, Piero Liatti, Pierluigi Martini, Stefano Modena, Sandro Nannini, Riccardo Patrese, Emanuele Pirro, Jarno Trulli e Alex Zanardi. I successi della Ferrari in Formula 1, della Lancia nei rally e dell’Alfa Romeo nel Turismo e nel DTM, commentati dai protagonisti, fanno da degno corollario alle prestazioni mai banali dei piloti italiani nel mondo.

Gli eterni affamati è l’ultimo tassello di un mosaico che, con Benzina e cammina e La danza dei piedi veloci, ricostruisce la storia delle corse automobilistiche attraverso le parole dei protagonisti.

I PROTAGONISTI
Andrea Aghini - Giovanna Amati - Mauro Baldi - Enrico Bertaggia - Miki Biasion - Alex Caffi - Ivan Capelli - Dindo Capello - Franco Cunico - Giancarlo Fisichella - Fabrizio Giovanardi - Nicola Larini - Piero Liatti - Pierluigi Martini - Stefano Modena - Gianni Morbidelli - Gianpiero Moretti - Sandro Nannini - Max Papis - Riccardo Patrese - Emanuele Pirro - Gabriele Tarquini - Renato Travaglia - Jarno Trulli - Alex Zanardi

Fucina, 560 pagine, 48 tavole fuori testo, 24 euro.

Acquista il libro

----

«Un’analisi perfetta del moderno mondo delle corse attraverso venticinque imperdibili interviste».
Vincenzo Borgomeo, Repubblica

«Delli Carri è il miglior scrittore italiano di motorismo, premiato anche con il Bancarella Sport. E alla fine il libro concede a chi legge molto di più di quello che promette».
Andrea Bacci, Orizzonti nuovi